Piazza Due Giugno: rubati i giochi dall'area per bambini

I ladri-vandali hanno sottratto i due cavalli a dondolo in legno lasciando solo i supporti

L'area giochi davanti la chiesa di San Giuseppe, in piazza Due Giugno, è stata privata dei sui cavalli a dondolo. Nella notte tra martedì 30 aprile e mercoledì 1 maggio, ignoti hanno vandalizzato (anche se si potrebbe tranquillamente dire rubato) i giochi di legno riservati ai bambini lasciando solamente i supporti. A fare l'amara scoperta, è stato Flavio Zannotti della Rosticeria 2 Giugno: "Questa mattina quando sono venuto ad aprire l'attività mi sono accorto che i due cavallini a dondolo di legno, che venivano usati dai bambini della zona, erano spariti. Un mio cliente, che ha quasi 94 anni, e gira sempre nella zona come fosse un guardiano, è entrato da me molto amareggiato per quanto accaduto". Un gesto che danneggia, oltre i più piccoli, anche tutti quei genitori che portavano i loro bambini a passare qualche ora nell'area giochi.

rubati cavalli dondolo piazza due giugno (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Interporto Guasticce, gravissimo operaio 23enne schiacciato da una cassa pesante quattro quintali

  • Venturina, cade dalle scale di casa e precipita per oltre tre metri: grave 45enne

  • Palazzo Grande, nei fondi dell'ex bar Dolly arriva il Surfer Joe: apertura ad aprile

  • Fa inversione a U sul viale Italia e con l'auto centra uno scooter: feriti due trentenni

  • Investite mentre attraversano sulle strisce in via Torino: ferite due ragazze

  • Non vuole pagare l'affitto e aggredisce la proprietaria dell'appartamento: interviene la polizia

Torna su
LivornoToday è in caricamento