"Persona in mare, ha bisogno di aiuto". Ma all'arrivo dei soccorsi c'è solo un sub in difficoltà con una preda

Alcuni passanti hanno chiesto l'intervento del 118 vedendo un pescatore subacqueo agitarsi tra gli scogli davanti alla Terrazza Mascagni. Stupore generale all'arrivo della capitaneria di porto

Un enorme equivoco che si è risolto tra lo stupore generale quando, intorno alle 11.30 di martedì 16 giugno, la motovedetta della capitaneria di porto è arrivata sul posto, davanti alla Terrazza Mascagni, per soccorrere una "persona in mare in difficoltà". Notando un uomo agitarsi tra gli scogli, infatti, alcuni passanti avevano precipitosamente dato l'allarme, chiamando la centrale operativa del 118 dalla quale erano stati attivati i soccorsi. Immediato l'intervento via mare della guardia costiera, mentre una squadra dei vigili del fuoco e un'ambulanza della Svs con medico a bordo attendevano a terra. Tutto inutile, tuttavia, perché la sola persona in mare in quel momento altro non era se non un sub che, così come spiegato ai soccorritori, non aveva assolutamente bisogno di aiuto se non per recuperare una grossa preda con la quale stava faticosamente lottando. Una situazione, dunque, mal interpretata dai passanti che, vedendo tanta agitazione in acqua, avevano pensato a qualcosa di ben più grave. Chiarito l'equivoco, le squadre di pronto intervento hanno dunque fatto rientro alle proprie basi, mentre il sub, un uomo di circa 50 anni, si è scusato per il malinteso che si era venuto a creare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Piombino, violenta e deruba una 70enne sulla spiaggia: arrestato 35enne

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi: 176 tra Livorno e provincia, 1145 in Toscana. Il bollettino di giovedì 22 ottobre

  • Venezia, movida irresponsabile con assembramenti, fumogeni e risse: gli interventi delle forze dell'ordine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento