rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024

Livorno | Salvini ai Quattro Mori, corteo di protesta e contestazione: "Qui non ti vogliamo". Foto e video

Poco più di 250 persone hanno raccolto l'invito promosso da Azione Livorno Antifascista per dire 'no' alla presenza del leader della Lega in città. Uova e pomodori contro le forze dell'ordine

Circa 250 persone hanno raccolto l'invito lanciato nei giorni scorsi da Azione Livorno Antifascista e detto sì al corteo antiSalvini organizzato per il tardo pomeriggio di oggi, giovedì 2 maggio, con partenza dalla centralissima piazza Grande. Un'iniziativa proposta in occasione della presenza in città del leader della Lega e ministro delle Infrastrutture, che nei locali del teatro Quattro Mori presenta il libro 'Controvento-L'Italia che non si arrende'.

Salvini a Livorno, corteo di protesta e contestazione: "Qui non ti vogliamo"

Un corteo che gli organizzatori hanno dichiarato essere aperto "a chi non tollera la presenza di Salvini e delle sue politiche fasciste, razziste, e discriminatorie su ogni fronte". Un dissenso al quale si sono uniti anche altri personaggi e realtà varie della città, che hanno manifestato la contrarietà all'arrivo del vicepremier a Livorno. Da piazza Grande e fino al teatro Quattro Mori cori, striscioni e fumogeni. Un'ondata di protesta che ha visto la partecipazione di molti giovani, in testa al corteo lo striscione: "Salvini attento, a Livorno ancora fischia il vento". Al corteo, una volta giunto ai Quattro Mori, si è aggregata anche una rappresentanza della compagnia portuali livornese, che ha esposto lo striscione: "Democrazia rispettata, ma la nostra storia non va calpestata".

A pochi metri dal teatro Quattro Mori forze dell'ordine schierate e lancio di uova e pomodori da parte dei manifestanti nei confronti degli agenti. Una contestazione che è andata avanti fino all'arrivo del leader della Lega.

Si parla di

Video popolari

Livorno | Salvini ai Quattro Mori, corteo di protesta e contestazione: "Qui non ti vogliamo". Foto e video

LivornoToday è in caricamento