Cronaca

San Vincenzo, ruba uno smartphone da un asilo nido: 58enne denunciato

Il cellulare, che veniva usato per finalità didattiche, è stato ritrovato a casa dell'uomo

Un 58enne residente a Campiglia Marittima è stato denunciato per ricettazione dai carabinieri di San Vincenzo dopo che a casa sua è stato trovato uno smartphone rubato, lo scorso 20 gennaio, da un asilo nido del comune livornese. Era stato il personale della struttura a segnalare al Comune l'ammanco del dispositivo elettronico, fornito dall'amministrazione per finalità didattiche. 

Le indagini, portate avanti dai militari dell'Arma, hanno consentito di identificare la persona che aveva la materiale disponibilità del cellulare rubato. La procura della Repubblica di Livorno ha quindi concesso l'autorizzazione alla perquisizione dell'abitazione del 58enne dove è stato ritrovato lo smartphone che, successivamente, è stato restituito al Comune di San Vincenzo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Vincenzo, ruba uno smartphone da un asilo nido: 58enne denunciato

LivornoToday è in caricamento