Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Venezia

Scali delle Macine, cade dalla spalletta e precipita nei fossi: grave 39enne

L'uomo è stato prima soccorso da alcuni presenti che hanno assistito alla scena, poi è stato trasportato in ospedale in codice rosso a causa dell'acqua ingerita

Era seduto sulla spalletta degli scali delle Macine, nel lato dove non sono presenti le barche e, secondo quanto emerso, avrebbe perso l’equilibrio e sarebbe poi finito in acqua. Un 39enne è stato soccorso intorno alle 18.45 di oggi, sabato 25 settembre, dai volontari della Svs, da quelli della Misericordia di Livorno con il medico del 118, dalla polizia e dai vigili del fuoco della sezione navale.

uomo caduto fosso scali delle macine0-2

Alcune persone che si trovavano sulle barche dal lato opposto, assistendo alla scena, si sono subito attivate per tirare fuori l'uomo dall’acqua. È stato poi rianimato dai soccorritori e trasportato in ospedale in gravi condizioni a causa dell’acqua ingerita. La polizia intervenuta sul posto ha ritrovato la bicicletta dell’uomo lungo la spalletta da dove è caduto e, a fianco, una bottiglia di alcol vuota.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scali delle Macine, cade dalla spalletta e precipita nei fossi: grave 39enne

LivornoToday è in caricamento