Cronaca

Impianti sciistici, chiusura prolungata fino al 5 marzo: il provvedimento anti Covid del ministro Speranza

Prolungata la chiusura fino alla scadenza dell'ultimo Dpcm approvato dall'ex premier Conte

Impianti sciistici chiusi fino al 5 marzo (data in cui scadrà l'ultimo Dpcm approvato dall'ex premier Conte) a prescindere dai colori delle regioni. Questo, in sintesi, quanto prevede il provvedimento firmato, nel tardo pomeriggio di oggi, domenica 14 febbraio, dal ministro della Salute Roberto Speranza che ha accolto la richiesta del Comitato tecnico scientifico il quale aveva caldamente sconsigliato la riapertura degli impianti a seguito del rialzo dei contagi da Coronavirus. Inizialmente era stato dato il via libera all'apertura degli impinati dal 15 febbraio, ma adesso è arriviato il dietrofront. 

Come si legge nella nota diramata dal ministero, il provvedimento "tiene conto dei più recenti dati epidemiologici comunicati venerdì 12 febbraio dall’Istituto Superiore di Sanità. La preoccupazione per la diffusione delle varianti del virus Sars-CoV-2 ha portato all’adozione di misure analoghe in Francia e in Germania". Per questi motivi quindi "allo stato attuale non appaiono sussistenti le condizioni per ulteriori rilasci delle misure contenitive vigenti, incluse quelle previste per il settore sciistico amatoriale. Gli operatori del settore saranno compensati con adeguati ristori". 

La decisione di Speranza è stata criticata duramente dalle regioni: "Per l'economia è una mazzata all'ultimo secondo - sottolinea il Coordinatore della Commissione speciale Turismo ed Industria alberghiera della Conferenza delle Regioni, Daniele D'Amario - perché dopo due rinvii arriva un altro stop. Le Regioni in zona gialla si erano organizzate per attuare un protocollo di sicurezza e ingaggiare personale adeguato, ma si rispegne una macchina che si era messa in moto nel rispetto delle regole". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impianti sciistici, chiusura prolungata fino al 5 marzo: il provvedimento anti Covid del ministro Speranza

LivornoToday è in caricamento