menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero generale 25 ottobre: possibili disagi e servizi garantiti

La mobilitazione, indetta da Cub, Sgb, Si-Cobas e Usi-Cit, coinvolgerà scuole, trasporto pubblico, sanità e uffici pubblici

Disagi in vista anche a Livorno per lo sciopero generale indetto per l'intera giornata di venerdì 25 ottobre. La mobilitazione è stata proclamata dalle associazioni sindacali Cub, Sgb, Si-Cobas e Usi-Cit e riguarderà tutti i settori pubblici e privati. A monte della protesta la richiesta dell'aumento dei salari e delle pensioni, la cancellazione del Jobs Act e della legge Fornero e la riduzione degli orari e dei carichi di lavoro.

Sciopero 25 ottobre: coinvolti scuole, ospedali e uffici pubblici

Coinvolti dallo sciopero il personale delle scuole, dai docenti agli amministrativi. A partire dai nidi fino ad arrivare alle scuole superiori, quindi, il servizio non sarà garantito. Stessa situazione per ospedali e pubblici uffici, con i lavoratori che incroceranno le braccia per l'intera giornata.

Sciopero trasporti 25 ottobre: gli orari di stop per treni, bus e aerei

Lo sciopero del 25 ottobre investirà anche il settore dei trasporti con questi orari:

  • Trasporto aereo: dalle 00.01 alle 24.00 del 25 ottobre 2019.
  • Trasporto ferroviario: dalle 21.00 del 24 ottobre 2019 alle 21.00 del 25 ottobre 2019.
  • Trasporto pubblico locale: personale viaggiante da inizio turno alle ore 6.29; dalle ore 9.31 alle 11.59; dalle 15.01 a fine turno (dunque saranno completamente garantite le corse in svolgimento dalle ore 6.30 alle 9.30 e quelle dalle ore 12.00 alle 15.00); personale non viaggiante: intero turno di lavoro.
  • Autostrade: dalle 22.00 del 24 ottobre 2019 alle 22.00 del 25 ottobre 2019.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Maltempo, tromba marina davanti alla Terrazza Mascagni: le foto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento