rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

Rifiuti, venerdì nero: sciopero di Aamps. I sindacati: "Carichi di lavoro elevati e rischi per la sicurezza"

Prevista la mancata erogazione o il rallentamento di tutti i servizi. Disagi in giornata anche per quanto riguarda il trasporto pubblico

Si prospetta un venerdì nero per quanto riguarda i servizi dedicati alla raccolta dei rifiuti effettuati da Aamps. I lavoratori della società in house del Comune di Livorno infatti hanno proclamato uno sciopero di 24 ore per tutta la giornata di oggi, 14 gennaio. Non solo, le sigle sindacali Cgil, Cisl, Uil e Fiadel organizzeranno anche un presidio in via dell'Artigianato, dalle 9.30 alle 13, davanti alla sede dell'azienda.

"Una protesta - scrivono i sindacati - determinata dalle mancate risposte dell'azienda in relazione alle nostre rivendicazioni in tema di carichi di lavoro e di sicurezza dei lavoratori. I carichi di lavoro – lo denunciamo ormai da anni - stanno infatti diventando sempre più insopportabili e con l'esplosione della pandemia anche la sicurezza dei lavoratori è sempre più a rischio: gli addetti alla raccolta dei rifiuti - hanno concluso - sono infatti sempre più esposti a un elevato rischio di contagio".

Disagi anche nel settore del trasporto pubblico locale, braccia incrociate per 4 ore

Disagi, oggi, sono previsti anche nel settore del trasporto pubblico locale. I bus infatti potranno subire ritardi o cancellazioni a seguito dello sciopero indetto da Filt Cgil, Fit Cisl, Uilt Uil, Ugl trasporti e Ugl Autoferro Faisa Cisal per protestare in merito all'interruzione del confronto per il rinnovo del Ccnl Autoferrotranvieri internavigatori (Mobilità Tpl). Sul nostro territorio sciopero previsto dalle 17.30 alle 21.30 per gli addetti al movimento e al personale viaggiante, alla biglietteria, al rifornimento e ai depositi, e e 4 ore a fine turno per addetti alle officine e agli uffici. Nel bacino di Piombino/Val di Cornia dalle 17 alle 21 per gli addetti al movimento e al personale viaggiante, alla biglietteria, al rifornimento e ai depositi, e 4 ore a fine turno per addetti alle officine e agli uffici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, venerdì nero: sciopero di Aamps. I sindacati: "Carichi di lavoro elevati e rischi per la sicurezza"

LivornoToday è in caricamento