Scuola, gli alunni di Villa Corridi su Rai Gulp con il progetto "My smart school"

I bambini saranno protagonisti della trasmissione Explorer, in onda venerdì 18 ottobre alle 18

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LivornoToday

Riceviamo e pubblichiamo dal Comune un comunicato relativo alla partecipazione dei bambini della scuola "Villa Corridi" alla trasmissione di Rai Gulp Explorer

I bambini della scuola primaria di "Villa Corridi" che hanno partecipato al progetto "My smart school" saranno venerdì prossimo 18 ottobre su Rai Gulp. Il servizio, girato questa estate dall'emittente, andrà in onda all'interno del nuovo magazine dal titolo #Explorers  programmato per le 18 circa di venerdì. Il servizio televisivo è dedicato in parte al progetto portato avanti dai bambini livornesi sull'abbattimento della plastica nella scuola. A Rai Gulp i bambini di Villa Corridi hanno raccontato infatti la loro esperienza in merito e mostrato un filmato da loro stessi realizzato intitolato "Via la plastica dalla scuola" per l'abolizione delle bottiglie di plastica dalle mense scolastiche a favore di contenitori in materiale riutilizzabile per l'acqua delle fontanelle.
L'idea progettuale contenuta in "My smart school" era quella di promuovere nelle scuole primarie di alcune città di Francia, Spagna (partners europei) e Italia comportamenti sostenibili nell'utilizzo di acqua, delle energie rinnovabili, nel recupero dei rifiuti e nella mobilità attraverso il ricorso alle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (smart phone, tablet ecc ) ed a nuove metodologie educative e pedagogiche che potessero favorire un utilizzo altrettanto corretto di tali tecnologie. Uno degli aspetti innovativi del Progetto è stato quello di permettere ai bambini di utilizzare la loro creatività.
 

Torna su
LivornoToday è in caricamento