Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Incidente scuolabus a Montenero, Mannucci: "Vicenda grave, i mezzi devono essere sicuri"

La vicesindaco ha convocato i rappresentanti dell’Associazione Temporanea di Impresa, che gestisce il trasporto scolastico, per far luce sull'accaduto

Uno scuolabus, nel primo pomeriggio del 19 dicembre, stava trasportando gli studenti delle scuole Micali da via di Montenero a piazza della Carrozze quando l'autista, probabilmente a causa di un guasto, per fermare la corsa del mezzo lo avrebbe mandato a sbattere contro un muro. Una manovra azzardata che, tuttavia, è risultata essere decisiva al fine di evitare quella che poteva essere una strage. Una volta appresa la notizia, la vicesindaco Monica Mannucci e la dirigente comunale Rossana Biagioni hanno immediatamente convocato rappresentanti dell’Associazione Temporanea di Impresa che gestisce il trasporto scolastico: "È importantissimo far luce su questa vicenda veramente grave e che, solo per puro caso, non ha avuto risvolti peggiori". 

monica mannucci vicesindaco 1-2

La vicesindaco sull'incidente occorso alla scuolabus: "Occorre far luce sulla situazione"

Mannucci pone al centro dell'attenzione la sicurezza degli studenti: "In attesa degli esiti degli accertamenti da parte dell’autorità, per chiarire la dinamica dell’incidente, è necessario ribadire che sui mezzi che trasportano i nostri studenti deve essere garantita la massima sicurezza. Per fortuna non è successo niente di grave e anche le due bambine che sono state lievemente colpite dallo scuolabus stanno bene". La vicesindaco poi applaude il comportamento dell'autista: "Ha mantenuto il sangue freddo e le conseguenze dell'incidente sono state minime. Ho voluto telefonargli per ringraziarlo di quanto fatto". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente scuolabus a Montenero, Mannucci: "Vicenda grave, i mezzi devono essere sicuri"

LivornoToday è in caricamento