Spiagge libere, sequestrati ombrelloni e lettini abusivi da Castiglioncello fino a Cecina

Operazioni di guardia costiera e Finanza. In totale sono stati rimossi centinaia tra lettini, sdraio e ombrelloni che si trovavano su oltre 5 km di litorale

Due nuovi operazioni per contrastare l'occupazione abusiva delle spiagge libere sono state messe in atto dalla guardia costiera e dalla Finanza di Livorno. In entrambi i casi, in totale, sono state sequestrate centinaia di attrezzature balneari le quali venivano lasciate sui litorali, da Castiglioncello fino a Cecina, per "prenotare" i posti migliori il giorno successivo e che occupavano circa 5 km di litorale. 

L'intervento della capitaneria di porto, riguardante il progetto "Mare sicuro",  è volto a garantire il libero accesso e la possibilità per tutti di fruire delle spiagge pubbliche. Per questo, in collaborazione con la polizia municipale di Cecina, ieri, martedì 11 agosto, sono stati controllati gli arenili di Vada Mazzanta, da dove sono state rimosse circa un centinaio di attrezzature balneari (ombrelloni,sdraio, lettini, gazebo) lasciate per occupare i posti migliori per il giorno successivo. Sette persone sono state individuate e sanzionate in violazione delle ordinanze balneari emanate dai comuni costieri.

Immagine Servizio - Occupazione abusiva demanio-2

Le fiamme gialle invece si sono concentrate, nella mattina del 30 luglio, sulla caletta di Castiglioncello. In un'area di circa 300 metri quadrati, destinata alla libera fruizione della collettività, erano stati posizionati - abusivamente - alcuni ombrelloni e una serie di lettini. I finanzieri hanno accertato che un concessionario, autorizzato al solo noleggio di attrezzature balneari e privo di qualsiasi concessione prevista per l'utilizzo dell'area demaniale, aveva posizionato queste strutture in un tratto di spiaggia libera demaniale, rendendolo di fatto un vero e proprio stabilimento balneare privato ed abusivo. Le attrezzature balneari sono state sequestrate liberando il litorale dagli ingombri e restituendo nuovamente il tratto di spiaggia al libero uso.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, inizia l'esodo dei giocatori: Mazzarani, Maestrelli e Kasa i primi a lasciare il Coni

  • Chef sorpreso nella sua villetta con oltre 8 kg di marijuana e 700 piante di canapa indiana: 46enne arrestato. Foto e video

  • Caos Livorno, Ghirelli (presidente Lega Pro): "Spinelli deve fare un passo avanti, è l'unico che può salvare il club"

  • Caos Livorno | Fideiussione in ritardo, Navarra si tira fuori: "Stanco di CereaBanca e di Spinelli. Paghino loro, io vado in tribunale"

  • Coronavirus Livorno, esercizi commerciali di vendita al dettaglio aperti dalle 6 alle 22: l'ordinanza di Salvetti

  • Coronavirus: 45 nuovi positivi tra Livorno e provincia, 581 in Toscana. Il bollettino di giovedì 15 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento