rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Porto

Porto Livorno, sequestrate 8 tonnellate di rifiuti pericolosi diretti in Senegal. FOTO

Il carico era dichiarato come motori scooter, accessori e parti di ricambio

Otto tonnellate di rifiuti speciali pericolosi diretti in Senegal sono stati sequestrati nella mattina di oggi, sabato 20 maggio, dai funzionari dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli unitamente ai carabinieri per la tutela ambientale e la transizione ecologica. Il carico, dichiarato "motori scooter, accessori e parti di ricambio", era in realtà costituito da 49 motocicli, evidentemente fuori uso in quanto non più marcianti rinvenuti privi degli avantreni, asportati con taglio netto e accatastati all'interno del container.

Foto 1 rifiuti

I militari, inoltre, hanno constatato che i mezzi a due ruote in questione, tutti provenienti dal circuito della rottamazione, risultavano ancora completi di tutte le parti, comprese quelle attinenti alla sicurezza dei mezzi, quali freni, dischi, sospensioni, ammortizzatori e telai.  L'esportatore, denunciato per traffico illecito di rifiuti speciali pericolosi è risultato essere un cittadino di nazionalità senegalese ma residente in Italia, titolare di partita Iva nell'ambito del commercio di autovetture e simili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto Livorno, sequestrate 8 tonnellate di rifiuti pericolosi diretti in Senegal. FOTO

LivornoToday è in caricamento