Cronaca Via Provinciale Pisana

Sfrattato a 75 anni perché non riesce a pagare l'affitto: "Chiedo aiuto al Comune"

L'uomo per due giorni andrà a stare in un albergo pagato dall'amministrazione. Il sindacato Asia Usb: "Possibile che dopo venga ospitato alla Torre della Cigna"

Renato, pensionato di 75 anni con problemi di salute, nella mattinata del 18 luglio è stato sfrattato dall’appartamento di via Provinciale Pisana dove viveva, dopo che già l'11 aprile scorso aveva rischiato di finire in strada. Quel giorno, fu il Comune a pagare alcune mensilità all'anziano in attesa di trovargli una sistemazione in un alloggio Erp. Tuttavia, da allora non ci sono state novità e così Renato ha dovuto lasciare la casa dove viveva. L'uomo, grazie all'intervento dell'amministrazione comunale, per due giorni potrà stare in un albergo. Ma dopo? A rispondere è il sindacato Asia-Usb: "Il pensionato si troverà in mezzo alla strada, ma prima che ciò avvenga verrà ospitato in una delle strutture occupate, forse la Torre della Cigna, in attesa che il Comune trovi una sistemazione adeguata per una persona che è ipovedente e ha bisogno di essere seguita. Più che un alloggio Erp, la soluzione ideale sarebbe una struttura con degli assistenti che possano seguire Renato".

L'assessore Raspanti: "La previsione dei tempi fatta dalla precedente amministrazione non era realistica" 

A scendere in campo e a spiegare la situazione che si è venuta a creare è direttamente l'assessore al Sociale Andrea Raspanti: "A Renato era stata concessa una proroga, ma i tempi non erano congrui perché il Comune mettesse in campo una soluzione. La previsione che era stata fatta dalla precedente amministrazione non era evidentemente realistica. Ad oggi abbiamo attivato questa misura emergenziale, offrendo al signore due giorni in albergo, ma nel frattempo la situazione verrà monitorata. Renato di per sé si sta muovendo in autonomia e ci ha fatto presente che forse c’è una possibilità di un intervento in maniera autonoma". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfrattato a 75 anni perché non riesce a pagare l'affitto: "Chiedo aiuto al Comune"

LivornoToday è in caricamento