Piazza Guerrazzi, sgombero all'ex Palazzo del Picchetto

L'operazione sta vedendo il coinvolgimento di molte forze dell'ordine e la chiusura di un tratto di via Grande

È in corso dalle 9 del 7 maggio lo sgombero dell’ex palazzo del Picchetto in piazza Guerrazzi. Centinaia di agenti delle forze dell’ordine impegnati in questa delicatissima operazione. Sul posto sono stati allestiti tre punti di raccolta dove vengono identificate e smistate le persone a seconda della destinazione finale. Per permettere questa operazione, è stato chiuso al traffico il tratto che collega piazza Grande con piazza della Repubblica.

Le operazioni di sgombero sono iniziate intorno alle 8.30 il tutto sotto l'attenta direzione delle forze dell'ordine. Tutto si sta svolgendo nella più totale tranquillità eccezion fatta per una persona straniera che ha avuto un attacco di panico in quanto, avendo dei conoscenti dentro il Picchetto, pensava che i carabinieri fossero lì per eseguire degli arresti. I militari dell'Arma hanno tranquillizzato la donna spiegandole la situazione riportando la calma in piazza Guerrazzi. 

Il questore: "Azione necessaria a causa dei tanti reati commessi"

Apolloni: "Ecco dove saranno sistemate le famiglie"

Sul posto si sono portati il sindaco Filippo Nogarin, la vicesindaco Stella Sorgente e l'assessore alla casa Leonardo Apolloni. Quest'ultimo ha parlato di dove saranno sistemate le persone che occupavano il palazzo: "Il Comune darà sostegno temporaneo a circa 80 persone sui 128 che sono all'interno della struttura: 29 andranno alla Misericordia, 44 in albergo e altre 11 potrebbero avere i soldi per comprarsi casa ma, avendo minori, saranno sistemati per qualche giorno in hotel". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

notizia in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Toscana 2020: candidati, liste, ballottaggio e seggi. La guida completa al voto del 20 e 21 settembre

  • Tragedia ad Antignano, muore investito da un treno: disagi al traffico ferroviario, sospesi i regionali sulla tratta Pisa-Grosseto

  • Scuole Fattori, la protesta dei genitori ferma le lezioni nell'atrio: "Garantire la sicurezza dei nostri figli"

  • Tragedia a Donoratico, bambino muore a 4 anni investito dallo scuolabus

  • Il Natale da Ghiomelli si farà, negozio pronto alla riapertura. Il titolare: "Dopo l'incendio tutta la città ci è stata vicina"

  • Bufera Livorno, tra Navarra e i soci la tensione è già alta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento