rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023

Shopping a rilento per il Natale, ma i commercianti sono fiduciosi: "Rincari e Covid frenano gli acquisti, alla fine però qualcosa si compra sempre". Video

A meno di venti giorni dal Natale sono ancora poche le persone in giro tra i negozi. Ma nelle vie del centro c'è fiducia: "Speriamo prevalga la voglia di festeggiare e fare qualche regalo"

La via Grande illuminata a festa, i negozi con le vetrine addobbate ma in giro poche persone a fare acquisti. Ecco, a meno di venti giorni dal Natale, come si presenta la via principale dello shopping cittadino. D'altronde la crisi e i rincari si fanno sentire e il potere d'acquisto dei consumatori si è ulteriormente ridotto. Tuttavia, stando a quanto raccontano i commercianti della zona, a influire sulle poche presenze in strada è ancora la paura di una ripresa della pandemia, con i contagi Covid in aumento e il timore di contrarre il virus. "La speranza - dicono però i negozianti - è che comunque nei prossimi giorni prevalga la voglia di uscire e di festeggiare, senza pensare per un attimo al caro bollette e mettendo da parte la paura del coronavirus. Siamo certi che alla fine, nonostante girino meno soldi, che le persone faranno di tutto per regalarsi qualcosa e passare dei giorni sereni".

Si parla di

Video popolari

Shopping a rilento per il Natale, ma i commercianti sono fiduciosi: "Rincari e Covid frenano gli acquisti, alla fine però qualcosa si compra sempre". Video

LivornoToday è in caricamento