Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Spaccio di droga in un garage in via Calzabigi e a La Rosa: denunciati tre giovani livornesi

Un quarto è stato segnalato alla prefettura quale assuntore di sostanza stupefacente. L'operazione è stata condotta dai Falchi della squadra mobile che hanno anche sequestrato una baionetta

Tre giovani livornesi di 19 e 20 anni sono stati denunciati per spaccio di droga e detenzione illegale di una baionetta (di quelle usate dagli eserciti britannici nella prima e seconda guerra mondiale e dalla Marina Militare nel dopoguerra). Un 24enne invece è stato segnalato alla prefettura per uso personale di stupefacenti. L'indagine dei Falchi della squadra mobile è iniziata dopo che erano stati notati degli strani movimenti all'interno di un garage in via Calzabigi del 19enne, già noto alla polizia per alcuni precedenti in materia di droga. 

Gli agenti hanno iniziato a seguirlo e nel pomeriggio di sabato 17 aprile hanno notato che saliva a bordo dell'auto del 20enne per recarsi nel quartiere La Rosa dove ha acquistato alcune dosi di marijuana da un coetaneo. I due, successivamente, hanno fatto ritorno al garage dove, poco dopo, è sopraggiunto anche il 24enne. Quest'ultimo, dopo pochi minuti, è uscito ed è stato a quel punto che è stato fermato dagli agenti e trovato in possesso di 12 grammi di marijuana. Dalla perquisizione a casa dello spacciatore sono stati trovati 26 grammi di hashish, una bilancina elettronica utilizzata per la pesatura dello stupefacente, un coltello per il "taglio" e la già menzionata baionetta che è stata sequestrata

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga in un garage in via Calzabigi e a La Rosa: denunciati tre giovani livornesi

LivornoToday è in caricamento