Cronaca

Stalli blu: tariffa unica in tutta la città, orario ridotto e 6800 parcheggi a pagamento in meno. Come cambia la sosta

In tutta Livorno, fatta eccezione per alcune zone, si pagherà un euro per la prima ora. Salvetti: "I cambiamenti saranno effettivi a partire da giugno"

L'abrogazione degli stalli blu in molti quartieri della città, una tariffa unica in tutta Livorno - fatta eccezione per alcune zone - e la riduzione dell'orario di sosta. Ecco, in estrema sintesi, come cambierà il sistema della sosta a pagamento: una "rivoluzione" che, secondo quanto affermato dal sindaco Luca Salvetti e dall'assessore alla Mobilità Giovanna Cepparello, dovrebbe essere pronta per l'inizio di giugno. "Abbiamo rivisto tutto il quadro degli stalli blu - commenta il primo cittadino -. Questo era uno dei temi più sentiti in città e con la Tirrenica Mobilità abbiamo avuto un confronto serrato che ha portato a importanti novità". "Precedentemente - aggiunge Cepparello - era mancata la partecipazione, considerato che molti cittadini si erano visti privati dei posti auto dall'oggi al domani. Noi invece, attraverso un fitto dialogo, siamo riusciti a trovare una quadra che speriamo possa agevolare le richieste arrivate da parte dei livornesi". Una volta finita l'emergenza Coronavirus, ci sarà anche un'altra novità: le biciclette del bike-sharing saranno fruibili gratuitamente, secondo modalità che verranno comunicate nelle prossime settimane.

Piazza del Luogo Pio pedonale e 6800 stalli blu in meno

Nello specifico, facendo seguito a quanto annunciato lo scorso luglio, è stata impedita la realizzazione di circa 4600 parcheggi nelle zone M (piazza Magenta e vie limitrofe), S (Garibaldi-Pontino) e F (Fabbricotti). Inoltre verranno abrogati gli stalli blu in via Beppe Orlandi e via Goito. Quest'ultimi in parte saranno lasciati liberi alla cittadinanza mentre altri saranno riservati ai residenti. Piazza del Luogo Pio resterà pedonale mentre verranno "eliminati" definitivamente gli stalli blu nel parcheggio di via Santa Trinita. Stessa sorte anche per quelli all'interno delle varie Ztl della città (circa 1245, ndr). Infine il comune rientra in possesso dei due parcheggi: quello in via Del Corona e quello ex Atl in via Forte dei Cavalleggeri. 

Stalli blu, prorogata l'ordinanza: parcheggi gratis in centro fino al 13 aprile

Le nuove tariffe degli stalli blu

In tutta la città, salvo in alcune zone che verranno successivamente indicate, si pagherà un euro la prima ora, 1,5 euro la seconda e 2 euro la terza. La prima ora inoltre sarà frazionabile: "Se una persona deve sostare solamente per venti minuti o mezz'ora è giusto che paghi per questo lasso di tempo e non per 60 minuti" ha sottolineato Salvetti. Viene ridotto anche l'orario della sosta che, a differenza di quanto accade attualmente, sarà fino alle 20. 

Tirrenica Mobilità: "Con il dialogo abbiamo risolto molte problematiche"

Il presidente dell'azienda Tirrenica che gestisce le soste a pagamento della città, Gabriele Vannucci, spiega come si è arrivati a questo cambiamento: "La società e il Comune hanno portato avanti un fitto dialogo e quando le persone lavorano in maniera corretta questi sono i risultati - dice -. Con il dialogo abbiamo risolto molte problematiche e ora ci attiviamo per rendere effettivi questi cambiamenti. Credo che la riorganizzazione potrebbe essere effettiva non prima di fine maggio". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalli blu: tariffa unica in tutta la città, orario ridotto e 6800 parcheggi a pagamento in meno. Come cambia la sosta

LivornoToday è in caricamento