rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023
Cronaca

Stalli blu, Stella Sorgente: "Il piano della sosta a pagamento è sbagliato"

La candidata a sindaco del M5s fa autocritica e indica la nuova via: "Maggiori parcheggi interrati e solamente due lettere"

In piazza Garibaldi il Movimento 5stelle ha presentato i candidati al consiglio comunale in vista delle prossime elezioni amministrative che si terranno a maggio. Nell'occasione, la vicesindaco Stella Sorgente ha lanciato frecciatine ai suoi avversari per la corsa alla poltrona di primo cittadino: "Salvetti per essere credibile ha nascosto il simbolo del Pd mentre la destra è dovuta ricorrere a Fratelli d'Italia con Romiti perché le Lega qui è già scappata". Parole forti che hanno fatto da contorno anche ad una pesante autocritica, soprattutto per quanto riguarda la regolamentazione della sosta a pagamento: "Il piano della sosta è sbagliato" le parole della Sorgente. 

"Metodo studiato troppo in fretta e senza ascoltare la cittadinanza"

"Il piano della sosta che abbiamo fatto è sbagliato non negli intenti - ha commentato la Sorgente-, non nell’obiettivo di regolamentare il traffico privato me nell'essere stato studiato troppo in fretta, da troppe poche persone senza coinvolgere sufficientemente la cittadinanza. Io invece ho parlato con cittadini e commercianti e abbiamo iniziato con i primi correttivi: apriremo ai residenti il parcheggio in Piazza Benamozegh in accordo con Aci, abbiamo aumentato le ore di parcheggio gratuito per i residenti sugli Scali d'Azeglio. E nel programma abbiamo già inserito che rivedremo subito il Piano della Sosta con la riduzione a due lettere: una per il centro allargato e una per la zona mare. Poi, nel corso dei prossimi 5 anni, progetteremo e finanzieremo parcheggi interrati per creare 600 posti auto, lasciando le strade libere. Inoltre raddoppieremo il parcheggio ex ATL, con altri 200 posti". 

"La lettera L di Romiti? Una presa di giro"

La Sorgente poi ha criticato l'idea di Romiti che proponeva una lettera unica "L"  per tutti i livornesi: "L'ennesima presa in giro della sua campagna elettorale. Intanto bisognerebbe capire quale sia il criterio esatto che Romiti vuole utilizzare per definire i "livornesi": i nati a Livorno? I residenti a Livorno da un certo numero di anni? Non si capisce. In ogni caso, spero che i nostri concittadini non ci caschino: se metti una lettera sola, in zona mare i residenti non parcheggiano più e non ci parcheggiano neanche i tanti turisti del fine settimana che vengono a Livorno a farsi una passeggiata e portano incassi ai ristoratori e commercianti del lungomare. Tra l'altro a Pisa, dove governa attualmente il centrodestra, ci sono da molti anni gli stalli blu in tutto il territorio comunale. E quando il Sindaco di Pisa ha provato a togliere alcuni stalli blu dal litorale pisano ha ricevuto subito le critiche dei residenti della zona. Romiti ci rifletta bene e provi a fare delle proposte più razionali per la nostra città."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalli blu, Stella Sorgente: "Il piano della sosta a pagamento è sbagliato"

LivornoToday è in caricamento