rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca Ardenza-LaRosa

Bud Spencer, anche i figli all'inaugurazione della statua

L'opera, che sarà svelata alla Rotonda il 2 giugno, è stata creata dal famoso carrista viareggino Fabrizio Galli. All'evento parteciperanno i figli e altri attori che hanno reso celebri i suoi film

I film di Bud Spencer e Terence Hill hanno segnato intere generazioni. Molti di noi sono cresciuti con le loro "scazzottate" e i loro sketch per non parlare del genere "spaghetti western" creato grazie a Trinità. Purtroppo Bud, all'anagrafe Carlo Pedersoli, il 27 giugno del 2016 è venuto a mancare lasciando un vuoto incolmabile. E Livorno ha deciso di ricordare quel "gigante buono" con una statua che verrà inaugurata il 2 giugno alle 18 alla Bellana alla presenza dei figli e di altri personaggi che hanno partecipato ai suoi film contribuendone il successo. L'iniziativa è stata promossa dalla pagina Facebook In Onore di Bud Spencer con il patrocinio e la collaborazione del comune di Livorno e dell'assessorato alla Cultura e di quello allo Sport. La scelta di Livorno non è dettata dal caso, anzi. Alcune scene di due famosi film di Bud Spencer, "Bomber" e "Lo Chiamavano Bulldozer" sono state girati proprio in città. Per finanziare l'opera e sostenere le spese è stato creato un crowdfunding sul sito produzioni dal basso: https://sostieni.link/21948

La generosità dei fan sarà premiata con gadget che vanno dalle magliette ufficiali di Bud Spencer alla mitica Marmellata Puffin, dalle stampe e cartoline ricordo disegnate per l’occasione da Alberto Baldisserotto al fumetto degli autori livornesi Daniele Caluri ed Emiliano Pagani con "L'Ispettore Buddha", le birre Johnny e Charlie Firpo. A realizzare l'opera il famoso carrista viareggino Fabrizio Galli che creerà in vetroresina dipinta con un armatura in ferro una riproduzione a grandezza naturale del mito del cinema raffigurato nelle vesti di “lupo di mare” e che avrà ai suoi piedi un borsone semi aperto, da cui usciranno in parte un casco da football americano e due guantoni da pugilato, che ricordano così i due film ambientati nella zona con un forte legame allo sport. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bud Spencer, anche i figli all'inaugurazione della statua

LivornoToday è in caricamento