Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Rosignano Marittimo

Rosignano, sorpreso mentre danneggia il muretto della stazione ferroviaria: denunciato 21enne livornese

Il giovane fermato in evidente stato di alterazione dovuta alla probabile assunzione di sostanze alcoliche e stupefacenti

Stazione di Rosignano, mezzanotte circa di qualche sera fa. Un giovane  in condizioni psicofisiche alterate, verosimilmente sotto effetto di sostanze alcoliche e stupefacenti, si sta accanendo contro il muretto che costeggia il passaggio pedonale lungo la ferrovia e che dà sulla via Aurelia. Ha già danneggiato una parte, staccando alcuni pezzi poi tirati in mezzo ai binari, quando un passante si accorge di quanto sta accadendo. Immediata parte la chiamata alla centrale operativa del numero unico di emergenza che invia sul posto una pattuglia dei carabinieri della stazione di Rosignano Solvay, tempestivi ed efficaci nel fermare il giovane, un operaio livornese di 21 anni, ed evitare ulteriori danni e disagi. Accompagnato in caserma e visionati i filmati del circuito di videosorveglianza della stazione il 21enne è stato infine denunciato per danneggiamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rosignano, sorpreso mentre danneggia il muretto della stazione ferroviaria: denunciato 21enne livornese
LivornoToday è in caricamento