rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca

Ubriaco e senza biglietto a bordo del treno regionale, denunciato 36enne

Ad allertare le forze dell'ordine è stato il capotreno, gli agenti sono intervenuti alla stazione di Empoli

Un cittadino albanese di 36 anni, residente a Livorno, è stato fermato e denunciato nella giornata di venerdì scorso, 30 settembre, dalla polizia. L'uomo intorno alle 5 del mattino si trovava a bordo di un treno regionale diretto a Firenze Santa Maria Novella e, come riporta FirenzeToday, verosimilmente in stato di alterazione da alcol stava infastidendo i passeggeri. Senza biglietto, inoltre, si rifiutava di esibire i documenti. È stato il capotreno ad allertare le volanti della polizia che sono intervenute alla stazione di Empoli.

Una volta invitato dagli agenti a scendere si è rifiutato più volte, non curante del fatto che il treno dovesse partire e costringendo quindi gli operatori di polizia a bloccarlo per vincere la sua resistenza. Una volta sceso, il viaggio è ripreso con circa 20 minuti di ritardo. Il cittadino albanese è stato denunciato per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco e senza biglietto a bordo del treno regionale, denunciato 36enne

LivornoToday è in caricamento