rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Coronavirus Livorno, morto il primo paziente risultato positivo al Covid-19: aveva 55 anni, era ricoverato da 25 giorni

Stefano Cavero lascia la moglie e una figlia: da oltre tre settimane si trovava in Rianimazione, il decesso giovedì mattina 26 marzo

Non ce l'ha fatta Stefano Cavero. il primo paziente livornese risultato positivo al SARS-CoV-2. Dopo oltre tre settimane a lottare nel reparto di Rianimazione dell'ospedale di Livorno per sconfiggere il Coronavirus, Cavero è morto nella mattina di giovedì 26 marzo in seguito all'aggravarsi di un quadro clinico apparso complicato fin dalle prime ore del ricovero, lunedì 2 marzo, e del successivo e immediato trasferimento a Terapie intensive il giorno seguente. Operaio di 55 anni, lascia la moglie e una figlia.

"Addio Steve, gigante buono", il ricordo degli amici di Stefano

Il virus, secondo quanto ricostruito dall'Azienda sanitaria, sarebbe stato contratto a Bologna dove Cavero si era recato a metà febbraio scorso per partecipare a un torneo di biliardo. Al suo ritorno, come confermato dal suo medico curante, aveva accusato difficoltà respiratorie e per questo, il 2 marzo, si era recato in ospedale dove era stato ricoverato in seguito all'accertamento della positività del tampone. Le condizioni del 55enne, definite sempre "critiche" da parte dell'Asl, dopo un leggero miglioramento di una decina di giorni fa erano nuovamente peggiorate. Questa mattina di giovedì 26 marzo, nonostante tutti i tentativi possibili di medici e operatori sanitari per salvargli la vita, la tragica notizia data dai parenti della vittima.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Livorno, morto il primo paziente risultato positivo al Covid-19: aveva 55 anni, era ricoverato da 25 giorni

LivornoToday è in caricamento