rotate-mobile
Cronaca San Jacopo

Surfer Joe, ladro sorpreso dentro al locale e messo in fuga dai titolari: "Ormai non temono più neppure l'allarme"

Il tentato furto intorno alle 4 di questa mattina. Parla uno dei soci: "Questo è l'ennesimo episodio, ma in dieci anni non mi ero mai trovato faccia a faccia con un ladro"

Di furti, andati a segno o anche solamente tentati, in dieci anni di attività ne hanno subiti un'infinità. Ma mai, fino alle 4 di stamani martedì 3 maggio, i titolari del Surfer Joe si erano trovati faccia a faccia con un ladro. Un'esperienza che Francesco Tonarini, uno dei soci del locale alla Terrazza Mascagni, racconta a LivornoToday dopo la denuncia presentata alla polizia. "Ormai questi ladri-vandali non temono più neppure l'allarme - dice sconsolato -, probabilmente si sentono liberi di agire sapendo poi di rimanere impuniti". Una scena che Tonarini ricostruisce con una certa incredulità.

Surfer Joe-4

"L'allarme è suonato intorno alle 4.15 - spiega - e in dieci minuti, giusto il tempo di vestirmi e uscire da casa, sono arrivato al locale. Da fuori ho visto una persona con la mascherina e ho pensato potesse trattarsi di un dipendente della ditta di pulizie che, inavvertitamente, aveva fatto scattare l'impianto antifurto. E invece, appena mi sono avvicinato all'entrata, questa persona ha iniziato a correre scappando dall'entrata laterale".

"La prima reazione - racconta ancora il titolare del Surfer Joe - è stata quella di afferrare una sedia e inseguirlo, ma alla fine ho dovuto arrendermi. La polizia? Certo, abbiamo denunciato il tutto e consegnato i filmati delle telecamere di sicurezza. Ma ripeto, la sensazione è che queste persone si sentano libere di agire come vogliono, senza preoccuparsi neppure di impianti di allarme e videosorveglianza. E noi, ancora una volta, siamo qui a contare i danni".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Surfer Joe, ladro sorpreso dentro al locale e messo in fuga dai titolari: "Ormai non temono più neppure l'allarme"

LivornoToday è in caricamento