Consegna farmaci, pasti a domicilio e supporto psicologico: i servizi della Svs Pubblica Assistenza

Rafforzato l'impegno e il sostegno dell'associazione alle persone maggiormente in difficoltà

Anche l'Svs scende in campo al fianco delle persone più in difficoltà in un momento d'emergenza come questo a causa del Coronavirus. Sono numerosi i servizi organizzati dal settore sociale della Società volontaria di soccorso nei confronti degli anziani e di tutti coloro che hanno particolari patologie e bisogno di sostegno. 
Questi le iniziative per il supporto a domicilio

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • LineaAmica, chiamate di compagnia per anziani soli; 
  • Consegna farmaci, con il filtro delle richieste da parte di farmacie per anziani o persone in difficoltà; 
  • Consegna pasti a domicilio, consegna di pasti pronti cucinati dalla mensa del circolo ricreativo dell'Svs;
  • Informazione e orientamento per spesa a domicilio e consegna in casi particolari. 

Per richiedere uno di questi servizi è necessario chiamare lo 0586.89.60.40 interno 5, tutti i giorni dalle 9 alle 13.   
L'Svs, il martedì e giovedì dalle 10 alle 12, ha messo a disposizione anche un supporto psicologico con la dottoressa Giulia Liperini al numero 339.78.29.626. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, inizia l'esodo dei giocatori: Mazzarani, Maestrelli e Kasa i primi a lasciare il Coni

  • Chef sorpreso nella sua villetta con oltre 8 kg di marijuana e 700 piante di canapa indiana: 46enne arrestato. Foto e video

  • Caos Livorno, Ghirelli (presidente Lega Pro): "Spinelli deve fare un passo avanti, è l'unico che può salvare il club"

  • Caos Livorno | Fideiussione in ritardo, Navarra si tira fuori: "Stanco di CereaBanca e di Spinelli. Paghino loro, io vado in tribunale"

  • Coronavirus Livorno, esercizi commerciali di vendita al dettaglio aperti dalle 6 alle 22: l'ordinanza di Salvetti

  • Coronavirus: 45 nuovi positivi tra Livorno e provincia, 581 in Toscana. Il bollettino di giovedì 15 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento