rotate-mobile
Martedì, 6 Giugno 2023
Cronaca Bibbona

Bibbona, taglia alberi nei boschi senza rispettare le regole: denunciata imprenditrice

La scoperta dei carabinieri forestali durante un controllo

Tra i compiti dei carabinieri forestali rientra il controllo delle attività boschive e della regolare conduzione del taglio della legna nei boschi, di particolare importanza per la salvaguardia del territorio. Durante un controllo a Bibbona, i militari dell'Arma hanno denunciato la titolare 48enne di un'impresa boschiva di Piombino per aver effettuato un taglio boschivo non conforme alla normativa di settore. In particolare è stato riscontrato uno sconfinamento, di circa due ettari, in un appezzamento di terreno limitrofo e di altra proprietà, senza le prescritte autorizzazioni. La normativa paesaggistica, a tutela delle aree boschive, impone infatti di ottenere due permessi per operare in aree superiori a un ettaro: una idraulica di competenza della Regione e una seconda dell'Unione dei Comuni, autorità amministrativa competente in materia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bibbona, taglia alberi nei boschi senza rispettare le regole: denunciata imprenditrice

LivornoToday è in caricamento