Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Isola d'Elba, salvata sulla spiaggia una tartaruga Caretta caretta intrappolata nelle corde

Provvidenziale domenica 23 maggio la segnalazione di un turista a Marina di Campo. L'intervento della polizia municipale e dei volontari ha consentito di poter liberare l'animale

È stato uno straordinario lavoro di squadra quello che ha portato al salvataggio, domenica 23 maggio, di una tartaruga Caretta caretta sulla spiaggia di Marina di Campo. L'animale, infatti, oltre ad essere semisepolto dalla sabbia e dalla posidonia, era rimasto imbrigliato tra corde e reti.  Provvidenziale, in questo caso, è stata la segnalazione di un turista di Montaione che ha fatto in modo di attivare la polizia municipale per un rapido intervento. Così la tartaruga, imprigionata tra pezzi di fune, di reti e boe, è stata messa in salvo grazie all'opera di un gruppo di volontari speciali.  

tartaruga2-2

Salvata per due volte dalle reti dei pescatori, la tartaruga Eleonora torna libera in mare

"È stato un lavoro di squadra incredibile", ha spiegato l'assessore Daniele Mai, intervenuto durante le operazioni di salvataggio. Aggiungendo che "la tartaruga rimarrà qualche giorno in osservazione all'acquario, sperando che possa riprendere rapidamente il mare. Grazie a tutti - ha concluso - per aver dedicato il loro tempo al salvataggio di questa preziosa tartaruga".

tartaruga3-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola d'Elba, salvata sulla spiaggia una tartaruga Caretta caretta intrappolata nelle corde

LivornoToday è in caricamento