Porto, salvata e liberata tartaruga rimasta impigliata in una rete

Il bel gesto del pilota Fabrizio Castellani che, per soccorrere l'animale, ha fermato per qualche istante l'accesso di tre navi nello scalo livornese

Ha visto una tartaruga in difficoltà, impigliata in una rete e con una zampa ferita, e non ci ha pensato due volte a soccorrerla anche se, così facendo, ha bloccato per qualche istante l'accesso di tre navi al porto di Livorno. Protagonista del bel gesto, come riportato sulla pagina Facebook Federazione Italiana Piloti dei Porti, Fabrizio Castellani. L'uomo, nella mattina del 6 febbraio, si trovava a bordo di una pilotina ed era uscito per imbarcare nulle navi Cruise ed Eurogargo tre comandanti quando, a un certo punto, ha notato la tartaruga che non riusciva più a nuotare. La prima reazione è stata quella di fermare momentaneamente l'accesso al porto delle tre navi, giusto il tempo per tirare a bordo della propria imbarcazione l'animale. Fortunatamente, il rettile è stato liberato in pochi minuti e, dopo essere stato affidato alle cure della guardia costiera, ha potuto riprendere a nuotare nel mare aperto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi: 176 tra Livorno e provincia, 1145 in Toscana. Il bollettino di giovedì 22 ottobre

  • Coronavirus Toscana, dal 18 ottobre i tamponi si possono prenotare online: ecco come fare

  • Venezia, movida irresponsabile con assembramenti, fumogeni e risse: gli interventi delle forze dell'ordine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento