Cronaca

Terza dose vaccino Covid, Giani: "Toscana pronta, priorità ad anziani e fragili"

Il governatore accoglie positivamente quanto annunciato dal ministro Speranza: "Dobbiamo prepararci soprattutto nelle Rsa"

Anche in Italia, a settembre, verrà somministrata la terza dose di vaccino contro il Coronavirus, come ha annunciato il ministro della Salute Roberto Speranza. Una decisione che è stata accolta molto positivamente dal presidente della Toscana, Eugenio Giani: "Siamo prontissimi - le parole del governatore raccolte dall'agenzia Dire - e assolutamente d'accordo su quella che è stata una valutazione condivisa: sappiamo che il vaccino ha una capacità di immunizzazione che, soprattutto per le persone fragili, dai nove mesi di media si riduce anche a sei, sette mesi. Quindi è giusto che si proceda alla terza dose che riabilita una immunizzazione maggiore dopo molti mesi dalla seconda". 

La priorità, così come accaduto finora, verrà data ai soggetti più a rischio: "Dobbiamo prepararci per le Rsa - spiega Giani -. La Toscana fu la prima regione ad arrivare ad immunizzare il 100% degli anziani che vivono nelle residenze, quindi dobbiamo essere anche fra i primi a somministrare la terza dose in modo che possano essere coperti".

Un'ultima battuta sulla campagna di vaccinazione in Toscana: "Negli studi accreditati dalla fondazione Gimbe la Toscana è seconda per copertura della prima dose, che è quella che conta: la prima dose fa avere il Green pass, fa compiere la rivoluzione nel proprio corpo sui livelli di immunizzazione. Per me è una grande soddisfazione". Al pari c'è ottimismo sulla distribuzione anagrafica dei vaccinati per quanto riguarda i giovani, fino ai 50enni: "La delusione arriva quando andiamo a vedere la copertura delle persone fra i 60 e i 69 anni, rispetto alle quali siamo terzultimi, mentre siamo a metà classifica, sostanzialmente poco meno della media nazionale, fra i 70-79 anni. Ritorniamo fra le prime regioni per gli over 80 vaccinati. A questo punto focalizzeremo l'attenzione sul sensibilizzare i sessantenni". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terza dose vaccino Covid, Giani: "Toscana pronta, priorità ad anziani e fragili"

LivornoToday è in caricamento