rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Cronaca

Livornesi in trasferta ad Arezzo circondati dai tifosi locali prima della partita: interviene la polizia

Secondo quanto riportato da ArezzoNotizie, un'auto di livornesi sarebbe finita per sbaglio tra i sostenitori del "Cavallino". Decisivo l'intervento delle forze dell'ordine per evitare che la situazione degenerasse

Avrebbero raggiunto lo stadio Città di Arezzo con mezzi propri, senza seguire né i pullman organizzati partiti da Livorno né il tragitto indicato per le tifoserie ospiti. Guidati dal navigatore, sono quindi passati dal centro della città: in auto bandiere, sciarpe e quanto basta per incitare gli amaranto nel derby in programma questo pomeriggio di domenica 6 novembre. Ma lungo il tragitto hanno incontrato dei supporter del Cavallino e così la situazione si sarebbe fatta incandescente, con le forze di polizia costrette a riportare la calma. 

Serie D, Arezzo-Livorno in diretta. LIVE

Sono stati momenti di agitazione quelli vissuti nel prepartita tra Arezzo e Livorno. Secondo quanto riporta ArezzoNotizie, infatti, i tifosi del Livorno, seguendo il navigatore, si sono ritrovati in auto lungo via Giotto, tra tanti aretini che stavano raggiungendo lo stadio. Stando ad una prima ricostruzione della questura, gli animi si sarebbero riscaldati in pochi minuti e almeno una vettura sarebbe stata circondata dagli aretini per una "accoglienza" decisamente sopra le righe. A riportare la situazione alla normalità sarebbero state le forze dell'ordine presenti sul territorio per le attività di controllo e per gestire il flusso di tifosi diretto allo stadio. Al momento non risultano denunce.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livornesi in trasferta ad Arezzo circondati dai tifosi locali prima della partita: interviene la polizia

LivornoToday è in caricamento