Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus, la Toscana dovrebbe restare in zona arancione. Giani: "Indice Rt in calo rispetto all'ultima settimana"

Il presidente della Regione è ottimista riguardo la prossima decisione del Governo: "I contagi si stanno stabilizzando"

La Toscana dovrebbe restare zona arancione anche nell'ultima settimana di marzo. Il presidente Giani è ottimista riguardo questa possibilità alla luce dei contagi: "Si stanno stabilizzando - le sue parole riprese dall'agenzia Dire -, inoltra è vero che la tendenza della curva è ancora in aumento, ma con un raffreddamento. Alla fine di questa settimana i contagi saranno circa 9mila". Se la nostra regione resterà nella fascia con le misure restrittive "medie" molto dipenderà anche dall'indice Rt: "Abbiamo già delle proiezioni - sottolinea il governatore - che ci portano a vedere che si trova attorno a 1,08, con un sostanziale decremento rispetto all'ultima settimana."

Qualche apprensione in più, invece, riguarda l'andamento dei ricoveri nelle aree Covid degli ospedali: "Questo aspetto mi preoccupa un po' di più - conclude Giani - perché se anche i contagi incominciano a stabilizzarsi è evidente che il trend dei ricoveri si muove in ritardo. Tuttavia nel bollettino di oggi ho visto dei miglioramenti visto che i ricoveri sono 'solo' 26". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la Toscana dovrebbe restare in zona arancione. Giani: "Indice Rt in calo rispetto all'ultima settimana"

LivornoToday è in caricamento