menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Toscana zona arancione, Giani: "Numeri in aumento, rischio concreto a partire dal 14 o 15 febbraio"

Dopo cinque settimane in zona gialla la regione potrebbe cambiare colore. Il governatore: "L'indice Rt è tornato sopra 1"

Dopo cinque settimane in zona gialla la Toscana potrebbe diventare arancione a partire dal 15 febbraio. Come ammesso dal presidente della Regione Eugenio Giani durante il consiglio regionale di oggi, mercoledì 10 febbraio, l'indice Rt è tornato sopra l'1 e il rischio di passare alla fascia "media" è alto. "Ancora non posso dire se e quando avverrà il 'passaggio di colore' - le parole del governatore in risposta al consigliere Andrea Ulmi (Lega) -. Tutto viene deciso dal ministero della Salute, dopo essersi confrontato con me, sulla base dei dati che emergeranno venerdì dalla cabina di regia. Ammetto che la possibilità di passare in zona arancione è oggettiva perché i contagi sono in aumento rispetto a qualche settimana fa".

In queste ore, Giani ha ricevuto numerosi appelli da parte dei ristoratori: "In molti mi chiedono che il decreto non entri in vigore per San Valentino perché hanno già moltissime prenotazioni (in caso di zona arancione i ristoranti sarebbero chiusi anche a pranzo, ndr). Io sono vicino a tutti loro, ma purtroppo questa non è una decisione che posso prendere io". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piatti locali, la ricetta delle telline alla livornese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento