rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Toscana in zona gialla, Giani allontana il rischio: "Siamo tra le regioni meno contagiate"

Le rassicurazioni del presidente della Regione: "Nelle prossime settimane non avremo restrizioni sulla mobilità"

Il presidente della Toscana, Eugenio Giani, allontana l'ipotesi di un passaggio della Toscana in zona Gialla: "Possiamo pensare che nelle prossime settimane non avremo restrizioni sulla mobilità" le sue parole riprese dall'Agenzia Dire. Nonostante il trend dei contagi sia in aumento, come testimoniano i 610 positivi di giovedì 25 novembre, il governatore resta comunque ottimista: "In realtà guardiamo i dati su base settimanale e noi, al quarto giorno della settimana, rileviamo un aumento rispetto alla passata di poco più di 200 contagiati". 

Super Green pass, cos'è e come funziona: tutte le novità

Complessivamente, dunque, "andremo poco sopra i 3mila nuovi positivi quindi tra le regioni meno contagiate d'Italia: ieri eravamo la terzultima. La situazione è sotto controllo". Per quanto riguarda i posti ospedalieri occupati "oggi siamo a 300 posti mentre per 'entrare' in zona gialla il limite è 750". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Toscana in zona gialla, Giani allontana il rischio: "Siamo tra le regioni meno contagiate"

LivornoToday è in caricamento