Piazza Mazzini, ponte Santa Trinita e centro: lunghe code e traffico bloccato per lavori Enel

Enormi disagi per gli automobilisti nella mattina del 10 luglio che hanno dovuto fare i conti con il senso unico alternato nel tratto compreso tra Piazza Mazzini e il Nautico: viabilità paralizzata

Brutta sorpresa per chi, nella mattina del 10 luglio, si è messo al volante l'auto per recarsi a lavoro dovendo percorrere le zone di piazza Mazzini, ponte Santa Trinita, via degli Avvalorati e piazza della Repubblica. Lunghe code e traffico bloccato l'hanno fatta da padrone con tempi di percorrenza che, in alcuni casi, hanno sfiorato l'ora intera per tratti di un chilometro o poco più. Ma cos'è successo esattamente? Un incidente? No. In piazza Giovine Italia, l'Enel sta svolgendo dei lavori che di fatto hanno bloccato la viabilità.

Senso unico alternato alla rotatoria del Nautico

Per poter svolgere queste operazioni, sono stati installati due semafori temporanei all'altezza della rotatoria del Nautico che hanno generato un senso unico alternato. La situazione è subito apparsa critica fin dalle prime ore del mattino con code lunghissime che partono addirittura dall'Arena Astra per concludersi oltre il ponte di Santa Trinita. Grande la rabbia per gli automoblisti che, a loro dire, non sono stati avvisati di questi lavori. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Enel: "Ci scusiamo per il disagio"

L'azienda elettrica ha diramato una nota nella quale chiarisce la natura dei lavori: "È stato aperto un cantiere urgente in piazza Giovine Italia per la riparazione di un cavo elettrico interrato, danneggiatosi nella notte. I tecnici sono intervenuti immediatamente e, coadiuvati dal Centro Operativo di Livorno che ha eseguito manovre in telecomando, hanno isolato il tratto di linea interessato restituendo elettricità alle utenze coinvolte in tempi rapidi. Adesso sono in corso le operazioni di sostituzione del cavo, senza alcuna interruzione del servizio elettrico per la clientela. I lavori, che hanno richiesto uno scavo di cui è stata data comunicazione agli enti competenti con apposita informativa d’urgenza, si concluderanno entro la giornata, salvo complicazioni. E-Distribuzione, scusandosi per il disagio che in parte può essere stato arrecato al traffico veicolare, ricorda che si tratta di un intervento urgente per garantire la continuità del servizio elettrico e ringrazia l’amministrazione comunale di Livorno per la collaborazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2 Toscana: le linee guida stabilimenti balneari, campeggi, parchi di divertimento e ristoranti. L'ordinanza della Regione

  • Romito, grave 15enne livornese recuperato in mare dopo caduta dagli scogli

  • Bagni Pancaldi, la protesta dei clienti: "Ricattati di perdere il posto in caso di mancato rinnovo"

  • Pronto Soccorso, accessi per storte e "troppo sole". Medici stremati: "Non siamo più i vostri eroi?"

  • Tragedia in via Mondolfi, motociclista muore a 58 anni dopo lo scontro con un suv

  • Bagni Fiume, apertura il 20 giugno con ingressi giornalieri: "I vecchi abbonati possono riconfermare cabina e ombrellone per il 2021"

Torna su
LivornoToday è in caricamento