rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Cronaca Porto

Porto, la lite furibonda tra due marittimi sul traghetto Moby finisce a botte: 63enne in ospedale

Sul posto sono intervenuti i volontari della Misericordia di Livorno e gli agenti della polmare

È di un 63enne finito in ospedale il bilancio di una furibonda lite tra due marittimi avvenuta su un traghetto Moby, ormeggiato nel porto di Livorno, intorno alle 6.45 di stamani, martedì 1 febbraio. Secondo quanto ricostruito i due uomini avrebbero iniziato a discutere animatamente per futili motivi e in poco tempo dalle parole si è passati ai fatti. Ad avere la peggio è stato il 63enne che ha riportato traumi alla testa e agli arti ed è stato trasportato in ospedale dai volontari della Misericordia di Livorno. A bordo del traghetto sono intervenuti anche gli agenti della polmare che stanno ricostruendo quanto accaduto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto, la lite furibonda tra due marittimi sul traghetto Moby finisce a botte: 63enne in ospedale

LivornoToday è in caricamento