rotate-mobile
Cronaca Cecina

Cecina | Acquista su internet uno smartphone di ultima generazione a 600 euro ma viene truffata: 46enne denunciato

L'uomo si è fatto accreditare i soldi su una carta prepagata e poi è scomparso

I carabinieri di Cecina, nei giorni scorsi, hanno denunciato per truffa un 46enne tarantino. La vittima, alla fine dello scorso anno, aveva individuato su un internet uno smartphone di una prestigiosa marca al prezzo concorrenziale di 600 euro. Ritenendo il prezzo interessante per il tipo di prodotto, il cecinese ha contattato il numero di cellulare fornito dall'inserzionista e dopo uno scambio di messaggi si è convinto a perfezionare l'acquisto. Così ha effettuato una ricarica verso l'Iban di una carta prepagata che l'interlocutore gli ha fornito con l'impegno a vedersi per la materiale consegna dello smartphone.

Tuttavia da quel momento il 46enne non si è più fatto sentire e all'acquirente non è rimasto altro da fre che rivolersi ai carabinieri per denunciare il tutto. I militari dell'Arma hanno avviato le indagini sulle interlocuzioni avvenute e sui movimenti del denaro, riuscendo così a risalire all'uomo deferendolo all'autorità giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cecina | Acquista su internet uno smartphone di ultima generazione a 600 euro ma viene truffata: 46enne denunciato

LivornoToday è in caricamento