Turismo, la protesta degli albergatori: "Tassa di soggiorno e stalli blu: siamo in ginocchio"

I titolari delle strutture ricettive della città sono contrari all'aumento di imposta che servirà a sostenere parte dei costi della mostra di Modigliani: "Non abbiamo avuto nessun ritorno economico"

Gli albergatori livornesi sono sul piede di guerra a causa dell'aumento della tassa di soggiorno, che servirà per coprire parte delle spese sostenute per finanziare la mostra di Modigliani, e che entrerà in vigore a partire dal 1 gennaio 2020. "Dopo Firenze, siamo la città toscana con la tassa più alta, ma il numero di presenze rispetto al capoluogo non è neanche paragonabile - sostengono gli albergatori di Confcommercio, che nella mattina del 20 dicembre si sono ritrovati di fronte all'hotel Granduca -. L'aumento inoltre ci è stato comunicato ufficialmente solo nei giorni scorsi e ciò vuol dire che dovremo coprire di tasca nostra la differenza di prezzo per tutte le prenotazioni che abbiamo già confermato con i prezzi della vecchia tassa". 

Le tariffe della tassa di soggiorno in Toscana-2

Tassa sui bus turistici, Confcommercio: "Un'altra tegola per il turismo"

Albergatori: "La mostra di Modigliani non ha portato un aumento delle presenze"

"Il turismo a Livorno vive due fasi: in estate è di transito e in inverno di business - spiega Cristiano Frauto, direttore del Max Hotel -. Questo aumento porta le aziende a voler scegliere un albergo in comuni limitrofi come Collesalvetti o Tirrenia che non hanno la tassa di soggiorno".
Le critiche vanno anche alla scelta di utilizzare l'imposta per finanziare la Mostra Modigliani: "Non siamo contrari all'esposizione, ma dobbiamo constatare che a noi non ha portato benefici - sottolinea Gianni Vignoli, presidente provinciale albergatori e titolare del Granduca -. Sarà colpa della mancata promozione, ma io dal 7 novembre ho avuto una decina di prenotazioni da parte di clienti arrivati in città appositamente per visitare la mostra". Numeri confermati anche dagli altri albergatori: "A metà febbraio, poi, la mostra verrà chiusa, ma la tassa di soggiorno rimarrà invariata per tutto l'anno - interviene Amerigo Banchellini, dell'hotel Europa - è una situazione che non siamo più in grado di sostenere".

Stalli blu-9

"Stalli blu e parcheggi a pagamenti: siamo in ginocchio"

Situazione, questa, che si va a sommare a quella ancora più pesante relativa ai parcheggi a pagamento e che riguarda soprattutto gli albergatori del centro. "Dallo scorso gennaio ci hanno tolto la possibilità di avere permessi, ovviamente a pagamento, per i posti auto da destinare ai nostri clienti - continua Vignoli -. Davanti al mio hotel ci sono soltanto stalli blu che, oltre a non garantire il parcheggio, hanno costi spropositati. Io mi sono organizzato prendendo a mie spese un garage con sei posti auto e così hanno fatto altri colleghi, come Santo Rotondo dell'hotel Città. So che questa è una decisione presa dalla vecchia amministrazione che ha firmato un accordo con Tirrenica, ma la situazione è davvero drammatica".

costanza vaccaro-4

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vaccaro (Lega): "Il sindaco annulli questo provvedimento"

A chiedere l'annullamento del provvedimento che aumenta per tutto il 2020 la tassa di soggiorno è anche la Lega che ha presentato una mozione. "Il timore che avevamo - scrive la capogruppo Costanza Vaccaro - sta prendendo corpo e ad essere colpiti dall'infelice aumento non saranno solo i turisti, ma soprattutto chi dovrà fermarsi a Livorno per necessità di lavoro o per motivi di giustizia. Chiediamo pertanto al sindaco Salvetti di votare a favore del primo punto del nostro atto, riconoscendo la necessità di rimuovere subito questo assurdo provvedimento". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in Fi-Pi-Li, livornese muore a 22 anni dopo lo schianto in moto

  • Coronavirus Toscana, impennata di nuovi casi: 61 positivi ma nessun ricovero in più. Il bollettino di domenica 9 agosto

  • Effetto Venezia e dintorni 2020, il programma della manifestazione. Salvetti: "Felici di aver investito per la città"

  • Miss Livorno 2020, Elisa Giuffrida si aggiudica la prima tappa: tutte le premiate

  • Calambrone, ritrovato il ragazzo scomparso nella mattinata di sabato 8 agosto

  • Coronavirus: due nuovi casi a Livorno, altri 9 positivi e un morto in Toscana. Il bollettino di martedì 4 agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento