menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Isola d'Elba, pescatore 80enne disperso in mare da due giorni: ricerche in corso con elicotteri e motovedette. Video

L'imbarcazione dell'uomo è stata ritrovata nel pomeriggio di sabato 5 settembre con il motore accesso davanti la costa di Chiessi

Sono in corso all'isola d'Elba le ricerche di un pescatore di 80 anni che si trovava a bordo della sua imbarcazione partita nella mattina di sabato 5 settembre da Procchio e ritrovata alle 15 di ieri a davanti Chiessi (Marciana) con il motore acceso, senza nessuno a bordo. A lanciare l'allarme sono stati i familiari dell'anziano che non lo hanno visto rientrare a casa. Subito sono partite le ricerche, che vanno avanti senza sosta da due giorni, con motovedette ed elicotteri di guardia costiera, carabinieri, guardia di finanza, polizia penitenziaria e vigili del fuoco con il coordinamento dalla direzione marittima di Livorno (Nel video inviatoci dal nostro lettore Simone Signorini la barca del pescatore in balia delle onde che finisce contro gli scogli). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'80enne, secondo quanto appreso, era solito andare a pesca con la barca e, al momento, gli inquirenti non escludono che possa essere caduto inavvertitamente in mare senza essere più riuscito tornare a bordo del natante. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piatti regionali, la ricetta della ribollita toscana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento