rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Vaccino Astrazeneca per under 60, stop dal Cts: Pfizer o Moderna per chi deve fare la seconda dose

Le indicazioni del comitato tecnico scientifico saranno raccolte dal governo e dal commissario straordinario per l'emergenza: "Daremo indicazioni perentorie"

"Il vaccino di Astrazeneca è fortemente raccomandato per gli over 60 mentre chi ha meno di sessant'anni e ha già fatto una dose del siero a vettore virale farà la seconda dose con Pfizer o Moderna". È questa, come si legge su Today.it, l'indicazione contenuta nel parere del Comitato tecnico scientifico che ha rimandato la decisione alle autorità competenti. Quindi al governo, ovvero al ministro della Salute, Roberto Speranza, che, durante la conferenza stampa a cui hanno partecipato anche il commissario straordinario per l'emergenza, generale Francesco Figliuolo, il portavoce dell'Iss Silvio Brusaferro e il coordinatore del Cts, Franco Locatelli, ha spiegato come la "forte raccomandazione" del Cts sarà tradotta in modo "perentorio", cioè con lo stop all'uso del vaccino di Astrazeneca per i minori di 60 anni.

L'Italia ferma l'uso di Astrazeneca per under 60

Una decisione presa in seguito alle polemiche seguite alla morte di Camilla Canepa, la 18enne affetta da una malattia autoimmune familiare deceduta alcuni giorni dopo la somministrata della prima dose di Astrazeneca. "Le decisioni su Astrazeneca - le parole di Figluolo - avranno qualche impatto sul piano vaccinale, ma sono sicuro che fra luglio e agosto riusciremo a mitigare questo impatto". Ecco dunque, in sintesi, come proseguirà la campagna vaccinale:

  • Astrazeneca sarà utilizzato solo per over 60 (mancano 3 milioni di somministrazioni secondo il commissario Figliuolo);
  • Verrà proseguita con una "vaccinazione eterologa" il richiamo per gli under 60 che hanno fatto la prima dose con Astrazeneca, ovvero verranno utilizzati i vaccini a mRna (Pfizer e Moderna);
  • Nessuna decisione è stata presa per vaccino Johnson&Johnson.
  • Sui casi di miocardite dopo la vaccinazione in età pediatrica con Pfizer, il coordinatore del Cts Franco Locatelli ha affermato che non vi sono numeri adeguati per trarre conclusioni. E con l'obiettivo di ridurre la circolazione vitale, ci sono tutti i presupposti per condurre una campagna di vaccinazione anche in età pediatrica" 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccino Astrazeneca per under 60, stop dal Cts: Pfizer o Moderna per chi deve fare la seconda dose

LivornoToday è in caricamento