Cronaca

Vaccino Covid, in Toscana via alle prenotazioni con AstraZeneca per i nati nel 1945

L'annuncio del presidente Giani: per fissare l'appuntamento è necessario recarsi sul portale della regione

Foto Ansa

A partire da oggi, giovedì 25 marzo, sono aperte le prenotazioni sul portale della Regione con il vaccino AstraZeneca anche per i cittadini nati nel 1945. La notizia è stata anticipata dal presidente Eugenio Giani. Si amplia, dunque, la fascia anagrafica di coloro che possono vaccinarsi con il siero AstraZeneca: in pratica i nati dal 1941 al 1945 (che non abbiano compiuto 80 anni). 

Continuano a rimanere aperte le agende per le forze armate e forze dell'ordine, personale scolastico e universitario docente e non docente, purché in servizio (categorie in completamento).  Si potrà prenotare il vaccino fino a esaurimento dei posti disponibili (a ogni posto corrisponde una dose di vaccino).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccino Covid, in Toscana via alle prenotazioni con AstraZeneca per i nati nel 1945

LivornoToday è in caricamento