Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Coronavirus, vaccinati 271 detenuti delle carceri di Pianosa e Porto Azzurro

Il siero è stato ricevuto anche da 61 agenti di polizia penitenziaria

Il piano vaccinazioni messo a punto dalla Toscana ha raggiunto anche le carceri di Porto Azzurro e Pianosa dove, in totale, 271 detenuti hanno ricevuto il siero. "Nel penitenziario dell'Isola d'Elba - spiega il direttore sanitario Umberto Cignoni - siamo partiti dai soggetti più fragili. Alcuni hanno espresso la volontà di non fare il vaccino, ma possiamo dire che adesso nel carcere si sia quasi raggiunto l'effetto gregge, che sarà ulteriormente rafforzato dalla vaccinazione di tutto il personale impegnato in compiti di sorveglianza o amministrativi. A Pianosa invece, dove i detenuti sono 11, tutto si è svolto regolarmente e si potrebbe quasi dire che l'isola sia Covid free". 

"Gestire un focolaio all'interno di queste strutture - conclude Cignoni - sarebbe un'operazione difficile e impegnativa quindi meglio prevenire che curare. Così quando finalmente nei giorni scorsi i medici e gli infermieri distaccati hanno portato a termine le vaccinazioni, che hanno riguardato anche 61 agenti di polizia penitenziaria ho voluto ringraziare uno per uno chi ha fattivamente contribuito a raggiungere questo obiettivo". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, vaccinati 271 detenuti delle carceri di Pianosa e Porto Azzurro

LivornoToday è in caricamento