Vandali in piazza del Luogo Pio, distrutta la luce che illumina l'arco del Museo della Città

I responsabili del gesto sarebbero dei ragazzi che sono saltati sulla luce e sulle panchine nelle vicinanze con le proprie biciclette

Alcuni vandali hanno distrutto, nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 23 febbraio, la luce che illumina l'arco del Museo della Città in piazza del Luogo Pio. Secondo le testimonianze raccolte, i responsabili di quanto accaduto sarebbero alcuni ragazzini che si sono divertiti a saltare sia sulla luce che sulle panchine nelle vicinanze con le loro bici, incuranti del danno che avrebbero arrecato alle strutture. A questa bravata comunque il Comune porrà rimedio già dalle prossime ore. A palazzo civico infatti hanno ricevuto la segnalazione del danno in Venezia e quanto prima provvederanno alla sua  riparazione. 

Le sgommate lasciate dalle bici sulla panchina in piazza del Luogo Pio

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo atto di vandalismo è avvenuto a quattro giorni di distanza da quello sul viale Italia dove, alcuni incivili, hanno pensato bene di distruggere il quadro elettrico di uno dei nuovi bagni pubblici inaugurati l'anno scorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Piombino, violenta e deruba una 70enne sulla spiaggia: arrestato 35enne

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi: 176 tra Livorno e provincia, 1145 in Toscana. Il bollettino di giovedì 22 ottobre

  • Coronavirus, non rispettano l'isolamento fiduciario e passeggiano per strada: denunciati padre e figlia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento