menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venezia, danneggiata la spalletta sugli scali del Teatro: rimosse alcune imbarcazioni ormeggiate

Il cedimento probabilmente dovuto a un mezzo pesante. Sul posto vigili del fuoco e protezione civile

Un tratto di spalletta in muratura compresa tra l'angolo di via dei Floridi e gli scali del Teatro è stato interdetto a causa del rischio di crollo. La protezione civile e il personale dei vigili del fuoco, nella mattina di oggi giovedì 30 luglio, sono intervenuti per mettere in sicurezza l'area. Secondo quanto raccolto, sembra che un mezzo pesante abbia urtato violentemente la spalletta, facendola staccare dalla strada e spostandola di circa 10 cm dalla sua sede naturale.

Al momento si esclude che si possa trattare di un crollo strutturale perché nel tratto di strada in questione non sono presenti segni di cedimento. Per sicurezza, i proprietari delle barche ormeggiate lungo il fosso sono stati avvistati di spostare le proprie imbarcazioni che potrebbero essere danneggiate dalla caduta di pezzi di muro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento