rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Via della Bassata

Via della Bassata, liberato immobile comunale occupato abusivamente

Operazione della Municipale che ha denunciato gli occupanti. Nella struttura era presente anche un giovane che è stato inserito in un progetto dedicato ai minori stranieri non accompagnati

Avevano occupato un immobile comunale in via della Bassata portando con sé un minorenne, ma sono stati sorpresi dalla polizia municipale che li ha denunciati mentre il giovane è stato inserito nel progetto comunale dedicato ai minori stranieri non accompagnati. A chiamare le forze dell'ordine sono stati alcuni residenti della zona a causa dei ricorrenti abbandoni di rifiuti nel cortile di un immobile comunale. 

Gli agenti, una volta giunti sul posto, hanno notato come il fabbricato fosse chiuso con grata metallica e lucchetti, ma da una verifica più approfondita è emerso che era stata sfondata una piccola finestra alla quale si accede soltanto da un pertugio tra l'immobile stesso ed il muro di cinta, tra rifiuti e fitti rovi. All'interno sono state trovate tre persone tra cui un ragazzo ancora minorenne. La struttura è stata nuovamente messa in sicurezza e ripulita dai rifiuti accumulati in questi giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via della Bassata, liberato immobile comunale occupato abusivamente

LivornoToday è in caricamento