rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Via delle Cateratte

Via delle Cateratte, incidente sul lavoro: addetta alle pulizie rimane impigliata con i capelli in un nastro trasportatore

Sul posto i volontari della Misericordia di Livorno e i vigili del fuoco. La donna, 21 anni, è stata condotta in ospedale in codice giallo per ulteriori accertamenti

Incidente sul lavoro all'interno di uno stabilimento di via delle Cateratte intorno alle 13 di oggi, sabato 11 settembre. Una donna di 21 anni, infatti, addetta alle pulizie, è rimasta incastrata sotto ad un macchinario. La giovane, secondo quanto raccolto, mentre stava svolgendo le sue mansioni si sarebbe avvicinata troppo ad un nastro trasportatore in funzione quando i capelli sono rimasti impigliati all'interno del macchinario che però, nel giro di pochi istanti, si è spento da solo. Le colleghe della donna hanno subito allertato i soccorsi e sul posto sono intervenuti i volontari della Misericordia di Livorno con il medico del 118. Non appena arrivati hanno richiesto anche il supporto dei vigili del fuoco in quanto la 21enne era rimasta bloccata sotto al macchinario. I pompieri hanno spostato alcune griglie ed estratto la giovane, consentendo ai soccorritori di prendersi cura della ragazza, accompagnata in ospedale per ulteriori accertamenti. Sul posto sono intervenuti anche i funzionari dell'ufficio del lavoro dell'Asl.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via delle Cateratte, incidente sul lavoro: addetta alle pulizie rimane impigliata con i capelli in un nastro trasportatore

LivornoToday è in caricamento