menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via della Coroncina, la lite in strada tra coinquilini finisce a bottigliate: danneggiate diverse auto, 65enne in ospedale

Sul posto sono intervenute due ambulanze della Svs e i carabinieri. L'anziano ha riportato una profonda ferita alla testa

Una violenta lite tra coinquilini in via della Coroncina è finita con un 65enne in ospedale ferito da una bottigliata e diverse auto danneggiate. Erano circa le 23 di mercoledì 24 giugno, quando due uomini di origine peruviana, uno di circa 65 anni e l'altro di 54, hanno iniziato a discutere animosamente all'interno di un appartamento. La lite poi si è spostata lungo la strada e il più giovane dei due, probabilmente in preda agli effetti dell'alcol, ha prima rotto una bottiglia di vetro in testa al connazionale e poi con la stessa ha iniziato a graffiare diverse auto in sosta. Alcuni testimoni hanno immediatamente  chiamato i carabinieri e il 118 e sul posto sono state inviate due ambulanze della Svs, una dalla sede di via san Giovanni con il medico del 118 e l'altra dalla sede di via Ricci. I volontari si sono presi cura del 65enne e lo hanno trasportato in ospedale con un trauma cranico e una profonda ferita alla testa. I militari dell'Arma, invece, hanno individuato l'aggressore e raccolto le denunce da parte dei proprietari delle auto danneggiate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ctt Nord, "Pensiero di Natale", premiate 120 classi livornesi. Foto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento