Rifiuti, gli operatori non bastano: in via di Franco la raccolta la fanno i piccioni. Video

La protesta dei residenti: "Qui è così tutti i giorni, ma la colpa non è degli spazzini. È tutto il sistema che non funziona"

"Ora basta, è sempre così. Nemmeno abitassimo chissà dove". Non ce la fanno più i residenti in via di Franco: la raccolta differenziata, nonostante i nuovi cassonetti che si aprono con la tessera, non funziona e gli accumuli di spazzatura nel mezzo della strada sono ormai diventati pane quotidiano per piccioni, topi e gabbiani. "È uno schifo - dice un abitante della zona -. Siamo a 50 metri dal Duomo e a pochi passi da una delle librerie più importanti della città, crocevia per i turisti che vanno a visitare il mercato centrale. E questo è lo spettacolo che Livorno offre".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per documentare il tutto un video, girato domenica pomeriggio 31 marzo, prima della segnalazione ad Aamps che, per onor di cronaca, ha poi inviato un camioncino per pulire l'area (vedi foto sotto). "Ma non è neppure colpa loro - continuano i residenti -, qui è un viavai continuo di spazzini che provano a tamponare le emergenze. Il problema è tutto il sistema del porta a porta che va rivisto. Domani potremmo inviarvi un altro video, e dopo domani un altro ancora: la situazione è sempre la stessa. Per la gioia di piccioni e gabbiani che ingrassano con i nostri rifiuti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

operatori via di Franco-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stabilimenti balneari, le tariffe 2020: quanto costa l'estate "sui bagni" tra abbonamenti, ombrelloni, lettini e cabine

  • Fase 2 Toscana: le linee guida stabilimenti balneari, campeggi, parchi di divertimento e ristoranti. L'ordinanza della Regione

  • Romito, grave 15enne livornese recuperato in mare dopo caduta dagli scogli

  • Bagni Pancaldi, la protesta dei clienti: "Ricattati di perdere il posto in caso di mancato rinnovo"

  • Pronto Soccorso, accessi per storte e "troppo sole". Medici stremati: "Non siamo più i vostri eroi?"

  • Bagni Fiume, apertura il 20 giugno con ingressi giornalieri: "I vecchi abbonati possono riconfermare cabina e ombrellone per il 2021"

Torna su
LivornoToday è in caricamento