rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca Repubblica / Via Gazzarrini

Via Gazzarrini, la denuncia di un parrucchiere: "Aggredito e rapinato mentre stavo lavorando"

Derubato del cellulare, l'uomo è stato portato in ospedale con una ferita al labbro. Indagano i carabinieri

Ha raccontato ai soccorritori di essere stato aggredito e derubato mentre stava lavorando all'interno del parrucchiere "L'artista", in via Gazzarrini. Una presunta rapina che l'uomo, un 40enne marocchino, ha poi denunciato ai carabinieri, intervenuti sul posto per ricostruire quanto accaduto. Stando alle dichiarazioni del 40enne. intorno alle 16.30 di lunedì 2 gennaio due soggetti, anch'essi stranieri, sarebbero entrati nel negozio, aggredendolo con l'intento di rubargli il cellulare per poi darsi alla fuga. Immediata quindi la chiamata al 112 che ha inviato in via Gazzarrini una pattuglia dei carabinieri e un'ambulanza della Svs di Ardenza. L'uomo è stato infine accompagnato in ospedale con una ferita a un labbro. Sul caso indagano i militari del comando provinciale di viale Fabbricotti.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Gazzarrini, la denuncia di un parrucchiere: "Aggredito e rapinato mentre stavo lavorando"

LivornoToday è in caricamento