Cronaca Via Antonio Gramsci

Via Gramsci, la lite finisce a colpi di bottiglia: 47enne ferito al volto

Un gruppo di uomini ha iniziato a discutere per futili motivi e dalle parole in poco tempo si è passati ai fatti. Sul posto sono intervenute due ambulanze dell'Svs e la polizia

Non sono gravi le condizioni di un 47enne che, nella giornata di oggi venerdì 16 luglio, è stato ferito al volto e a un braccio con una bottiglia durante una lite. Erano circa le 13.30 e in via Gramsci alcuni uomini stavano discutendo animatamente per motivi ancora al vaglio degli inquirenti. A un certo punto però dalle parole si è passati ai fatti e il 47enne sarebbe stato raggiunto al volto da una bottiglia di vetro lanciatagli contro da uno dei litiganti. 

Sul posto sono intervenute due ambulanze dell'Svs, una dalla sede di Ardenza e una dalla sede di via san Giovanni con il medico a bordo, che hanno prestato le prime cure all'uomo trasportato poi al pronto soccorso in codice rosso. In via Gramsci si sono portate anche le volanti della polizia ma degli aggressori non vi era più traccia.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Gramsci, la lite finisce a colpi di bottiglia: 47enne ferito al volto

LivornoToday è in caricamento