Via Grande, inseguito dai passanti dopo uno scippo e arrestato dalla polizia

Strappato il portafoglio dalle mani di un 68enne, il ladro è inizialmente riuscito a darsi alla fuga ma è stato presto rintracciato e fermato dalle volanti:

È sceso dalla propria auto per dare dei soldi alla moglie da utilizzare per l'acquisto di alcuni medicinali in farmacia, quando un uomo, che aveva notato la scena, gli ha scippato di mano con forza il portafoglio. Vittima del furto, avvenuto in via Grande nel pomeriggio di lunedì 20 luglio, un uomo di 68 anni, che ha cercato di inseguire invano il malvivente, subito datosi alla fuga. Le sue urla hanno però attirato l'attenzione dei passanti, i quali hanno tempestivamente chiamato il 113 mettendosi anch'essi sulle tracce del ladro. A rintracciarlo, sono stati poi gli uomini della Squadra volante dell'Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico che, nel giro di poche decine di minuti, sono riusciti a scovare ed arrestare l'autore del furto, un 40enne tunisino risultato, tra l'altro, sprovvisto del permesso di soggiorno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Caos Livorno, inizia l'esodo dei giocatori: Mazzarani, Maestrelli e Kasa i primi a lasciare il Coni

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Venezia, movida irresponsabile con assembramenti, fumogeni e risse: gli interventi delle forze dell'ordine

  • Coronavirus Toscana, dal 18 ottobre i tamponi si possono prenotare online: ecco come fare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento