Litiga con un conoscente, poi l'aggressione in via Marradi: 49enne colpito alle spalle e ferito alla testa

A chiamare i soccorsi sono stati i passanti che hanno visto l'uomo riverso a terra quando l'aggressore ormai era già scappato

È stato colpito alle spalle mentre si trovava in via Marradi, intorno alle 20 di ieri lunedì 13 luglio, dopo una lite con un conoscente. A denunciare l'aggressione, un uomo di 49 anni, italiano, che ha riportato un profondo taglio alla testa con evidente perdita di sangue. Stando a quanto ricostruito, la lite sarebbe iniziata in un condominio e proseguita in strada. Quindi l'aggressione con un oggetto metallico nel momento in cui la vittima avrebbe voltato le spalle al conoscente, anche lui italiano, e la conseguente fuga dell'aggressore, scappato lasciando il ferito a terra.

A chiamare i soccorsi sono stati alcuni passanti che hanno visto l'uomo riverso sul marciapiede Sul posto un'ambulanza della Misericordia di Livorno e la polizia che ha raccolto le dichiarazioni del 49enne invitandolo a sporgere denuncia. Medicato prima dai volontari, l'uomo è stato quindi portato in ospedale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, società latitante: dei soldi nessuna traccia e i giocatori se ne vanno

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Serie C, Grosseto-Livorno 1-0: Sicurella beffa gli amaranto nel recupero

  • Coronavirus: 174 positivi e 5 morti tra Livorno e provincia, 1.892 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di sabato 21 novembre

  • Natale 2020, luminarie in tutta la città a spese del Comune. E sulla Fortezza Nuova compare la scritta "Riparti Livorno"

  • Coronavirus: 115 positivi e 2 morti tra Livorno e provincia, 1.929 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di domenica 22 novembre

Torna su
LivornoToday è in caricamento